• Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 1

  • Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 2

  • Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 3

  • Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 4

  • Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 5

Il Salento

“…penisola fatta di sole e di mare, terra che in ogni momento è sempre pronta ad amare.”

Un territorio dalla vocazione turistica naturale come pochi, capace di trasmettere stimoli e messaggi tra i più diversi, di affascinare con i miti e i segni dei popoli antichi, di interessare con le testimonianze e gli incroci delle culture del Mediterraneo. Ma anche di incuriosire con le opere grandiose dei maestri scalpellini, di attirare con i colori e i paesaggi del sole, di far sorridere con i sapori della tavola.

Il Salento terra di mezzo, terra di incontro tra due mari, porto affacciato sul mediterraneo, luogo di incontro, crocevia di culture e popoli, un tempo stazione di partenza dei tanti emigranti che cercando fortuna altrove si allontanavano con la propria terra sempre nel cuore, ora si spera stazione di arrivo e sosta. Il Salento terra del sole, del mare, del vento ma non solo… Le splendide coste che alternano baie dalla sabbia finissima a rocce dure, spigolose, piene di anfratti, grotte e baie che si aprono con enorme piacere e stupore degli occhi, rappresentano senz’ altro una grande attrattiva turistica, come il mare blu cobalto, cristallino, limpido dai fondali ricchi di vita e colori. Il mare, il “padre del Salento”, rappresenta da sempre, l’ anima vera di questo magico lembo di terra della Puglia del sud. Al mare si lega la storia della penisola salentina; dal mare vennero dominatori e liberatori, mercanti e sognatori.
La costa del Salento, vera meraviglia della penisola italiana, è caratterizzata da lunghi tratti di sabbia, alternati a tratti di scogli. Partendo dal versante ionico si incontrano paesaggi di rara bellezza, con piccole spiagge che si susseguono a scogliere basse con la macchia mediterranea a fare da protagonista: Porto Cesareo, Santa Maria al Bagno, Santa Caterina, Rivabella, Gallipoli, - la meravigliosa Gallipoli, con il ben noto centro storico, fitto di vicoli stretti e pompose chiese barocche -, Lido Pizzo, Mancaversa, Torre Suda sono solo alcune tra le perle che si possono incontrare in questa zona. Proseguendo verso sud si arriva a Torre San Giovanni, paesaggio molto suggestivo con una folta fascia pinetata e distese di sabbia bianca e fine, con basse dune rigogliose di macchia mediterranea che sfiorano il mare. Da San Giovanni si procede poi ancora a sud passando per le spiagge sabbiose e ridenti di Torre Mozza, Lido Marini, Torre Pali, Pescoluse “Le Maldive del Salento”, fino ad arrivare a Santa Maria di Leuca, rinomata località turistica. Santa Maria di Leuca, spesso identificata come il punto estremo del tacco d’ Italia, offre un panorama molto attraente, costa alta e frastagliata, dove il mare lambisce le mille cavità nascoste nella roccia, con baie e fiordi che offrono riparo alle imbarcazioni. Numerose sono le grotte che si aprono in questo tratto di mare, con anfratti di pietra ruvida, modellata dai venti.     
Ma il Salento è anche molto altro: è campagna, cultura, arte, tradizione e leggende, gastronomia e artigianato. Ogni paese è infatti una piccola bomboniera, con il suo centro storico, con i suoi piccoli grandi monumenti testimonianza di culture millenarie, con le sue corti, le sue piazze, le piccole contrade, i palazzi vescovili e i castelli baronali. Salento è artigianato che spazia dalla lavorazione della pietra leccese all’ arte della cartapesta per finire nella sapiente lavorazione della ceramica. Salento è culla dei sapori, dall’ olio extra vergine – un tempo lavorato nei tanti frantoi ipogei sparsi (e visitabili) sul territorio -, al vino rosso che ha in sè tutto il sapore di questa terra, forte e deciso ma allo stesso tempo buono e genuino, dal pesce fresco che la mattina “le paranze” portano a terra, ai mille profumi e sapori di ortaggi e verdure che fioriscono su questa terra.

Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017

Salento è fascino, mistero, leggenda, dalle nenie salentine o grike (brevi poesie), ai canti contadini, dalla taranta alla pizzica, dagli “scazzamureddhi” (folletti salentini) alla “quaremma” (fantoccio di paglia con le sembianze di una brutta vecchia vestita a lutto).
Chi scopre il Salento lo apprezza per l' atmosfera magica, le numerose meraviglie da scoprire, il sole caldo, il cielo blu, il mare cristallino, la costa da sogno dai mille disegni, l’ arte barocca. Un mix di arte, cultura, turismo e tradizioni, che rendono questa terra unica per chi ci vive e fantastica per chi la visita.
Il Salento è quindi uno scrigno che racchiude tanti piccoli tesori, meta ideale di ogni vacanziere, chi lo visita ne rimane affascinato e il sol pensiero è quello di ritornarci alla ricerca, di un nuovo scorcio, di un nuovo sapore, colore, suggestione, segreto.

Fotogallery

Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 6Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 7Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 8Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 9Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 10Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 11Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 12Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 13Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 14Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 15Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 16Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 17Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 18Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 19Itinerari nel salento, itinerari vacanze salento 2017 20

Offerte

Pacchetti Vacanza

Prenota La Tua Vacanza

Guestbook

  • luca vittoria
    Vacanza perfetta!! abbiamo soggiornato da voi la scorsa estate. Sicuramente ci ritorneremo!
  • Andrea santo
    bellissimo